smart notebook copertina

Smart Notebook: un’agenda fisica e digitale!

Volendo essere più sostenibile, ma allo stesso tempo essendo un’organizzatrice compulsiva, mi sono posta il “dilemma” se acquistare o meno un’agenda dove poter scrivere i miei impegni. Da un lato, infatti, non volevo rinunciare al piacere di avere la classica agenda cartacea, con la consapevolezza però della quantità di alberi abbattuti per produrla; dall’altro lato, utilizzandone una digitale rinunciavo al fascino dello sfogliare le pagine e dello scrivere a mano.

E’ di fronte a questo bivio che mi si presenta un’ottima alternativa: lo Smart Notebook, che unisce le caratteristiche di un’agenda fisica, alla praticità di quella in digitale potendo uploadare i nostri scritti. Vediamola nel dettaglio!

VERSIONE AGENDA FISICA:

Questo note si presenta come qualsiasi agenda, su cui poter scrivere i propri pensieri, schemi, ed in generale può essere utilizzato come bullet journal grazie alle diverse pagine iniziali, in cui è possibile segnare gli obiettivi dell’anno, quelli giornalieri e futuri, le date importanti ed infine le schede settimanali, avendo così una visione completa di tutti i propri impegni.

Smart notebook 1
www.ecovibe.it
www.ecovibe.it

Nonostante le diverse pagine che la compongono, da quelle già impostate a quelle bianche, con righe o puntinate, questo quaderno ha il vantaggio di essere leggero e poco ingombrante rispetto ad un tablet o notebook. Infatti proprio per il suo peso e dimensione, può essere riposto con facilità in uno zaino o in borsa, ovviando così, grazie al suo rivestimento in plastica rigida, al problema del portarsi dietro dispositivi elettronici delicati.

www.ecovibe.it

Ma ciò che rende speciale questa agenda è che al suo interno è possibile scrivere con una penna apposita, già compresa insieme al notebook, dotata di un particolare inchiostro che potrà essere rimosso con facilità. Basta infatti passare la pezzetta inumidita, anch’essa inclusa nella confezione, sulla pagina che si vuole cancellare e, come per magia, scompare la scritta, tornando così una pagina bianca, pronta per poterci riscrivere nuovamente! Si può cancellare anche in altri modi: utilizzando il getto caldo di un phon direttamente sulla pagina, oppure usando la gomma presente sull’estemità penna.

www.ecovibe.it
www.ecovibe.it

Non volevo smettere di scrivere, per poi cancellare…davvero sorprendente!

Ma passiamo alla parte digitale.

VERSIONE AGENDA DIGITALE:

Infatti questa agenda si presenta come una cartacea, ma con un qualcosa in più. Una volta scritti i nostri appunti, prima di cancellare, possiamo digitalizzarli usando due app gratuite consigliate dall’azienda: Newyes Note e Cam Scanner con cui personalmente mi sono trovata meglio. Possiamo dunque avere i nostri appunti in formato pdf, trasferirli sul pc, condividerli e stamparli. Una soluzione ideale per chi come me preferisce scrivere a mano ed avere la comodità di salvare tutto sul computer.

www.ecovibe.it

A mio avviso l’unica nota negativa di questo prodotto è la rilegatura ad anelli che, come per qualsiasi quaderno, a lungo andare potrebbe porre il rischio, girando le pagine, di strapparle. La utilizzo da circa un mese, per il momento non mi è ancora capitato e comunque le pagine non sono troppo sottili.

Potete acquistare questo prodotto direttamente su Amazon, al costo di 14 euro il formato A5, mentre 17 euro il formato A4, ed entrambi comprendono: penna con inchiostro di colore nero (una volta terminata si può comprare la singola ricarica), pezzetta per pulire e diversi post it colorati.

Per chi, come me, ama scrivere a mano e vuole essere più sostenibile lo smart notebook è un ottimo prodotto, ma se proprio non vogliamo rinunciare all’agenda classica vi è sempre l’alternativa realizzata in carta riciclata!

Articolo creato 25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto